L'Impiego dell'Intelligenza Artificiale nelle Attività della Banca d'Italia

The use of artificial intelligence has a daily impact on our life.
The innovative thrust characterizes the banking sector and the activities of the Bank of Italy as well.
This, on input of the digital transformation requirements, that affect any operator, both public and private.

 

The Lumsa University, the University of Trento, the University of Tuscia, the Scuola Superiore Sant'Anna di Pisa will hold, on April 28th 2021, a Seminar aimed at offering an opportunity for discussion on the essential matter of the use of Artificial Intelligence in the activities of the Bank of Italy.

This is the first of a series of study seminars for an empirical investigation on the use of artificial intelligence in public decision-making processes of rule-making, adjudication, enforcement of the ASTRID  working group on "Administration and Artificial Intelligence", an expression of the Digital-LED Ecosystem Laboratory, whose expert committee is part Professor Nicoletta Rangone.

The event, which will start at 15:00, will see the participation of the following panel.

 

 

 

Introductory remarks:
• Filippo Donati (University of Florence)

 

Moderators:
• Edoardo Chiti (University of Tuscia)
• Barbara Marchetti (University of Trento)
• Nicoletta Rangone (University of Rome LUMSA)

Panellists:

  • Marco Bevilacqua (Banca d’Italia)

  • Fabrizio Federico (Banca d’Italia)

  • Domenico Marchetti (Unità di Informazione Finanziaria per l’Italia)

  • Juri Marcucci (Banca d’Italia)

The seminar is private and by invitation. The zoom link to participate will be sent by email close to the event.

 

L'utilizzo dell'intelligenza artificiale ha ormai un impatto quotidiano sulla nostra vita.
La spinta innovativa caratterizza anche il settore bancario e le attività della Banca d'Italia.
Ciò, su input delle nuove esigenze richieste dalla trasformazione digitale che interessa qualsiasi operatore, sia pubblico che privato.

L'Università Lumsa, L'Università di Trento, l'Università della Tuscia, la Scuola Superiore Sant'Anna di Pisa terranno, il 28 aprile 2021, un seminario volto ad offrire un’occasione di confronto sul tema essenziale dell'impiego dell'Intelligenza Artificiale nelle attività della Banca d'Italia.

Si tratta del primo di una serie di seminari di studio per una indagine empirica sull’uso dell’intelligenza artificiale nei processi decisionali pubblici di rule-making, adjudication, enforcement, nell'ambito del gruppo di lavoro Astrid su “Amministrazione e Intelligenza Artificiale”, espressione del Laboratorio sull’Ecosistema Digitale-LED, del cui comitato di esperti fa parte la prof.ssa Nicoletta Rangone.

L'evento, che avrà inizio alle ore 15:00, vedrà la partecipazione del seguente panel.

Indirizzo di saluto:
• Filippo Donati (Università degli Studi Firenze)

Introducono e moderano:
• Edoardo Chiti (Università della Tuscia)
• Barbara Marchetti (Università di Trento)
• Nicoletta Rangone (Università di Roma LUMSA)

Ne discutono:
• Marco Bevilacqua (Banca d’Italia)
• Fabrizio Federico (Banca d’Italia)
• Domenico Marchetti (Banca d’Italia)
• Juri Marcucci (Banca d’Italia)

Il seminario è riservato e su invito.