Valutazione finale

  • La valutazione finale si basa sul project work e sulla relativa presentazione in aula.
  • La valutazione avviene in trentesimi e porta al riconoscimento di 4 CFU
  • Project Work  
    • oggetto: analisi di un caso concreto o una problematica applicativa connessa a uno strumento per la qualità della regolazione con riflessioni critiche. Il PW può anche sviluppare  una riflessione critica sull’impostazione teorica e/o l’applicazione concreta di uno strumento per la qualità della regolazione. Ai fini della redazione del project work, è ammissibile un lavoro di gruppo (fino ad un massimo di tre persone) qualora tutti i partecipanti siano interessati ad approfondire lo stesso tema. Nel project work di gruppo vi deve essere una chiara ripartizione del lavoro di redazione e l'attribuzione della paternità dei paragrafi di cui si compone il progetto. Possono essere comuni le sole conclusioni. Nella valutazione finale si terrà conto dei contributi di ogni autore e della qualità complessiva del progetto.
    • struttura formale: il PW dovrà essere organizzato in 15 cartelle (battute 30.000), Times New Roman 12, interlinea 1,5, riferimenti bibliografici in Times New Roman 10, interlinea 1 (singola). Qualora gli autori fossero due, il project work dovrà essere di 25 cartelle (50.000 battute). Qualora gli autori fossero tre, il project work dovrà essere di 30 cartelle (60.000 battute).
    • presentazione in aula: ultime giornate del corso
    • consegna finale: 31 luglio 2021
    • comunicazione valutazione: 1° settembre 2021 (18 settembre termine per eventuali revisioni)
    • pergamena che attesta la frequenza rilasciata su richiesta
    • Ai fini del riconoscimento della frequenza del corso è necessaria la presenza ad almeno il 70% delle lezioni