Metodologia didattica

  • Si tratta di un corso altamente professionalizzante dal taglio eminentemente pratico
  •  In quest’ottica, la metodologia di lavoro è incentrata sulla soluzione di casi concreti (come l’impostazione di una procedura di consultazione), sull’implementazione di linee guida e regolamenti sulla Better Regulation, stimolandone anche un eventuale ripensamento alla luce le migliori pratiche
  • La lingua di lavoro è l’italiano
  • Gli incontri avvengono in una virtual classroom (MEET) 
  • Durante il corso, i partecipanti sviluppano un Project Work inteso ad applicare nella loro realtà professionale (o in un ipotetico contesto professionale) le conoscenze acquisite. In questa attività sono supportati da un tutor che potrà essere, in base all’argomento trattato, il docente stesso, un altro professore LUMSA o un esperto esterno (indicati in via esemplificativa sotto "Docenti") 
  • Nelle ultime ore del corso si svolgono le presentazioni in aula dei Project Works, seguite da una discussione con il docente titolare del corso e la classe in modo da costituire parte integrante del corso e contribuire all’avanzamento della conoscenza da parte di tutti i discenti