Metodologia didattica e uso di nuove tecnologie

  • Si tratta di un corso altamente professionalizzante. In quest’ottica, la metodologia di lavoro è calibrata su lezioni teoriche, laboratori su casi casi concreti.  I discenti sono inoltre coinvolti nell'impostazione di esperimenti comportamentali per la regolazione.  
  • L'approccio teorico-pratico trova poi un naturale sviluppo nella realizzazione di un project works, volto all'applicazione nella realtà professionale dei discenti (o in un ipotetico contesto professionale) le conoscenze acquisite. I PW sono sviluppati dai partecipanti durante il corso con il supporto di un tutor, che potrà essere, in base all’argomento trattato, il docente del corso, un altro professore LUMSA o un esperto esterno (indicati in via esemplificativa sotto "Docenti"). Nel corso che si è svolto nel 2021, la quasi totalità dei progetti ha interessato problemi reali o proposte di riforma da concretizzare nell'istituzione di appartenenza. Nelle ultime ore del corso i PW sono oggetto di presentazione e discussione in aula, in modo da costituire parte integrante del corso e contribuire all’avanzamento della conoscenza di tutti i discenti.
  • I partecipanti hanno accesso ad una piattaforma con materiale video-registrato e lavorato con algoritmo che consente, tra le altre funzionalità, di rivivere i momenti salienti delle lezioni, cercare tramite parole chiave le parti di interesse (sia con riferimento alle slides, sia a quanto presentato dal docente), selezionare il momento desiderato della lezione cliccando sul contenuto della slide (il sistema è in grado di identificare automaticamente nelle diapositive le parole usate dal docente durante la lezione).