Corso breve professionalizzante in tema di Better Regulation, per una regolazione a prova di futuro

 

Better Regulation: Corso Professionalizzante

  • A giugno un nuova offerta formativa rivolta a professionisti e laureati che intendano specializzarsi negli strumenti per la qualità della regolazione.
  • L’oggetto e la formula del corso sono stati premiati dalla Commissione Europea come di estremo interesse per il consolidamento di pratiche che rendano la regolazione a prova di futuro: il corso è parte integrante della cattedra Jean Monnet on EU Approach to Better Regulation

Caratteristiche:

  • Classe molto ridotta: massimo 15 partecipanti
  • Uso della lingua italiana per una maggiore operatività e più diretta utilizzabilità dei risultati da parte dei regolatori italiani
  • Contenuti: il corso affronta gli strumenti tipici della qualità della regolazione (come l’analisi di impatto, le consultazioni, il drafting, la regolazione comportamentale) con un approccio pratico e basato su casi concreti di interesse per i partecipanti
  • Prova finale: presentazione di Project Work, svolto durante il corso con l’ausilio di un tutor, teso ad applicare in un contesto professionale (reale o ipotetico) le conoscenze acquisite
  • Periodo di svolgimento: giugno 2020
  • Organizzazione del corso: 30 ore di lezione nell’arco di 5 settimane, due giorni di lezione a settimana (come da tabella sotto)

Requisiti e modalità di iscrizione

  • Requisiti di partecipazione: laurea di secondo livello
  • Termine di iscrizione:  31 marzo 2020
  • Costo di iscrizione: 300 euro. Per le istituzioni o imprese che iscrivono 4 o più professionisti, il costo del singolo corso è di 250 euro. Per giovani ricercatori e laureati, il costo è pari a 250 euro
  • Modalità:  per ricevere il form di iscrizione, contattare la Dott.ssa Carnevale (c.carnevale@lumsa.it) e inviare la documentazione al medesimo indirizzo, allegando curriculum vitae aggiornato

Per maggiori informazioni scrivere a betteregulation@lumsa.it